thumbnail Ciao,

In casa bianconera prima problemi in vista della Supercoppa Italiana. Particolarmente falcidiata la difesa e si attende di capire pure cosa succederà con Matri e Quagliarella

Neanche il tempo di iniziare ufficialmente la stagione che per Antonio Conte ci sono già dei grossi problemi, questi riguardano la formazione da schierare in data 11 Agosto a Pechino contro il Napoli nella sfida di Supercoppa Italiana. Il reparto arretrato della Juventus è particolarmente danneggiato perché Caceres e Chiellini saranno out sicuramente, e rischia grosso anche Bonucci per via di una possibile squalifica dallo scandalo calcioscommesse.

Ecco allora che il mister potrebbe decidere di dare fiducia al 19enne Alberto Masi che nelle gare amichevoli sin qui disputate si è ben comportato. Subito dopo la disputa della Supercoppa, il giocatore dovrebbe tornare in prestito nella Pro Vercelli club dal quale la Juventus lo ha acquistato. Il giovane salterebbe quindi il primo impegno con i ‘bianchi piemontesi’ in quanto Domenica 12 si gioca a Cesena per il Secondo Turno della TIM Cup 2012-13.

Fondamentali per il tecnico juventino saranno le prossime amichevoli nelle quali andrà valutato con attenzione anche Lucio non esattamente lucido nelle prime uscite. Il 28 si va in Germania  e l’avversaria sarà l’Herta Berlino, il 1° Agosto si scende in Svizzera ed il livello si alza perché la squadra avversaria si chiama Benfica, infine probabilmente il test più impegnativo verrà disputato a Salerno il 4 Agosto contro gli spagnoli del Malaga.

Unica certezza sino a questo momento è Andrea Barzagli, bisogna soltanto capire chi starà al suo fianco tra Bonucci, Lucio, e Masi con le quotazioni di quest’ultimo che salgono di giorno in giorno. Meno problemi a metà campo dove i sostituti degli infortunati Isla e Pepe non mancano. Tanta incertezza davanti sino a questo momento e se dovesse continuare così, i titolari contro il Napoli potrebbero essere Vucinic e Giovinco.

Sempre che non arrivi qualche importante novità dal mercato, sì perché i bianconeri continuano a lavorare sul fronte Jovetic ma allo stesso tempo è vero che si potrebbe chiudere con Giampaolo Pazzini. I bianconeri stanno lavorando per acquisire il suo cartellino dall’Inter che in cambio vuole Fabio Quagliarella il quale non rientra nei piani di Conte, l’affare si potrebbe fare, bisogna solo capire quando e come.

Sullo stesso argomento