thumbnail Ciao,

I due sono finiti nel mirino della Procura di Milano insieme alle madri e a una quinta persona per un presunto buco tra i 6 e gli 8 milioni di euro su un'azienda fallita nel 2010.

Guai in vista per Christian Vieri e Cristian Brocchi. L'ex bomber e il centrocampista della Lazio risultano indagati dalla Procura di Milano per l'ipotesi di concorso in bancarotta. I due sono finiti nel mirino degli inquirenti insieme alle rispettive madri e a una quinta persona per un presunto buco tra i 6 e gli 8 milioni di euro.

I fatti contestati riguardano un'azienda costituita nel 2005, la 'Bfc&Co', che poi venne dichiarata fallita nel novembre del 2010. Nella giornata di ieri sono state effettuate le perquisizioni presso gli appartamenti dei calciatori e delle madri e presto dovrebbero essere invitati a comparire per chiarire i ruoli svolti all'interno della società.

Brocchi e Vieri sono legati da una grande amicizia e sono stati anche compagni di squadra quando 'Bobo' calcava i campi da gioco nel 2000/2001 ai tempi dell'Inter. L'ex attaccante è rientrato da Dubai.

Sullo stesso argomento