thumbnail Ciao,

Indiscrezione 'scottante' in casa Juve, AshleyMadison.com, sito di scappatelle extraconiugali, si candida come sponsor del nuovo stadio. Stanziati 25 milioni, l'impianto in rosa...

In un'estate che si preannuncia bollente per la Juventus sul fronte calcistico e non, ecco un'indiscrezione che surriscalderà gli animi in quel di Torino, ma per una volta in tonalità divertenti e piacevoli. Lo 'Juventus Stadium' potrebbe aver trovato il suo sponsor, il sito AshleyMadison.com avrebbe infatti formulato un'importante offerta per mettere il suo nome sul nuovo impianto bianconero, e fin quì niente di strano. Particolare invece l'ambito in cui opera il suddetto sito, quello delle scappatelle.

Dopo le magliette quindi, anche lo stadio potrebbe tingersi di rosa, colore principe del social network gestito da Noel Biderman, ex procuratore sportivo che, come riportato dal 'Corriere dello Sport', ha presentanto un'offerta da 25 milioni di euro per ottenere la sponsorizzazione. A maggio si è svolto il primo incontro tra il manager canadese ed i responsabili dell'agenzia che gestisce la questione per la Juventus.

Biderman, nel presentare formalmente la sua offerta, ha voluto sottolineare come la proposta non si limiti ad una semplice sponsorizzazione, ma voglia invece rifarsi al modello delle grandi arene multifunzionali americane: "Parte del nostro investimento - dice Biderman - sarà sotteso alla realizzazione di un piano di sviluppo che porti all'interno dello Juventus Stadium, del cui valore siamo consapevoli, anche qualche grande evento extracalcistico".

Sullo stesso argomento