thumbnail Ciao,

Il 64enne ex Dynamo Kiev è il nuovo allenatore dell'Ucraina: battuta la concorrenza dello svedese Sven Goran Eriksson per prendere il posto di Oleg Blokhin.

Niente da fare per l'ex allenatore della Lazio Sven Goran Eriksson, il nuovo commissario tecnico dell'Ucraina è Mikhail Fomenko, 64 anni, in passato sulla panchina della Dynamo Kiev e del Metalist, per lui un contratto annuale, con un'opzione per altri due in caso di qualificazione ai prossimi Mondiali del 2014 in Brasile.

Ora è arrivata l'ufficialità, dopo un discusso e combattuto ballottaggio, il 64enne ha prevalso sul diretto rivale svedese. Eriksson era stato visto a Kievo proprio la scorsa settimana con il suo agente ed era considuerato il principale candidato per la panchina della nazionale ucraina.

Secondo quanto riportato dai media locali, Fomenko avrebbe firmato un'opzione che lo legherà all'Ucraina per ulteriori due anni in caso di qualificazione raggiunta ai Mondiali sudamericani.

Sullo stesso argomento