thumbnail Ciao,

Francia corsara al Tardini, Deschamps esalta i suoi ragazzi: “Una vittoria importante per noi”

Deschamps non ha nascosto le difficoltà del match: "L'Italia avrebbe anche potuto pareggiare, così come noi avremmo potuto segnare il terzo goal".

Coincide con una vittoria importante il ritorno in Italia di Didier Deschamps. La sua Francia infatti, ha battuto 2-1 l'Italia in una gara amichevole di grande prestigio. Gli Azzurri non hanno demeritato, alla fine però sono stati i Galletti a spuntarla per 2-1.

Il ct transalpino, a fine gara, non ha nascosto la sua soddisfazione: "Abbiamo battuto i vice campioni d'Europa. L'Italia è una squadra con grandi qualità anche se oggi era priva di alcuni elementi. Per noi si tratta di un risultato molto importante".

Deschamps non ha nascosto le difficoltà del match: "L'Italia avrebbe anche potuto pareggiare, così come noi avremmo potuto segnare il terzo goal, anche se però sarebbe stato un po' troppo forse per noi".

L'ex centrocampista della Juve guarda già oltre: "Per noi si tratta dell'ultima partita del 2012 e, visto che a causa dell'ultima uscita avevamo perso qualche posizione nella classifica FIFA, grazie a questa vittoria potremmo risalire un po'. Siamo sulla buona strada, quando ci rivedremo a febbraio sarà da qui che dovremo ripartire".

Sullo stesso argomento