thumbnail Ciao,

Hamsik rilascia un'intervista al quotidiano slovacco Pravda analizzando l'ottimo inizio di stagione del Napoli, e sperando in un altrettanto buon inizio con la maglia slovacca.

Nel week-end di sosta per le nazionali, il centrocampista del Napoli Marek Hamsik, rilasciando un'intervista al quotidiano slovacco 'Pravda' affronta gli argomenti qualificazione ai mondiali e inizio del campionato di serie A: "In campionato siamo partiti bene. Anche se sono andati via giocatori importanti come Gargano e Lavezzi, la società ha fatto acquisti altrettanto importanti".

In particolare un pensiero va al suo amico e cognato Walter Gargano trasferitosi all'Inter durante l'ultima finestra di mercato: "Gargano all'Inter? La sua assenza si farà sentire, ma ha la possibilità di fare bene. Abbiamo trascorso gli ultimi cinque anni insieme a Napoli, i nostri bambini sono andati insieme a scuola".

Ma argomento del giorno è anche e soprattutto la doppia sfida di qualificazione ai mondiali di Brasile 2014 che vedrà la nazionale guidata da Michal Hipp affrontare domani la Lituania a Vilnius, e l'11 settembre il Liechtenstein tra le mura amiche di Bratislava. Hamsik ci tiene a chiudere subito una potenziale polemica riguardo alla fascia di capitano: "Fascia di capitano a Skrtel? L'importante è il bene della Slovacchia, siamo una squadra unita e lavoriamo per battere la Lituania nella gara di domani".

Certamente la stagione di Hamsik è partita nel migliore dei modi con due reti nelle prime due partite di campionato e anche una rete contro la Danimarca: "Ho segnato alla Danimarca nell'amichevole di Ferragosto, ma non voglio fermarmi. Voglio segnare nel prossimo impegno. Per la qualificazione ai mondiali è importante partire col piede giusto, sarebbe ottimo fare sei punti nei primi due match".

Insomma mister Mazzarri e i tifosi partenopei possono stare tranquilli, Marek ha tanta voglia di vincere e segnare. E quest'anno il Napoli ha veramente tutte le carte in regola per stare nelle zone altissime della classifica.

Sullo stesso argomento