thumbnail Ciao,

Il giocatore della Fiorentina è contento di essere tornato a vestire i colori azzurri della nazionale e puntualizza che la differenza l'ha fatta la non ottimale condizione fisica.

L'amichevole di ieri sera contro l'Inghilterra potrebbe aprire un nuovo capitolo con la maglia azzurra per Alberto Aquilani. Il neo centrocampista della Fiorentina ha detto la sua sulla gara di ieri che, nonostante il risultato, lo ha lasciato soddisfatto.

"Sono contento, indossare la maglia azzurra è sempre un grosso orgoglio - ha chiosato ai microfoni di 'SkySport24' -. Le partite di agosto sono sempre particolari, perchè la condizione non è ancora buona e da noi c'erano molti giocatori nuovi".

"Credo che la sconfitta non sia meritata, penso che la squadra meritasse qualcosa in più, però va bene così. E' stato un allenamento per noi e il mister 
- taglia corto il giocatore dell'Italia prandelliana  - ha potuto vedere delle cose utili per il futuro".

Sullo stesso argomento