thumbnail Ciao,

Anche Gazzi rischia per omessa denuncia, ieri è stato sentito a Roma. Il tecnico della Juventus verrà sentito l'11 marzo, il difensore dell'Inter prossimamente.

Trentatrè tra dirigenti, calciatori e tecnici veranno sentiti nei nuovi uffici federali riguardo a Bari-Treviso 0-1 (maggio 2008) e Salernitana-Bari 3-2 (maggio 2009): nella lista ci sono anche l'allenatore della Juventus Antonio Conte e il difensore dell'Inter Andrea Ranocchia.

Stefano Palazzi e la Procura Federale hanno convocato per l'11 marzo il mister bianconero, mentre l'interista, causa Europa League, verrà sentito prossimamente (era stato chiamato per il 7 del prossimo mese).

Secondo 'La Gazzetta dello Sport' Conte è stato sentito dalla Procura di Bari solo come persona "informata dei fatti", mentre il Capo della procura ha pensato a un suo coinvolgimento. Sarebbe stata apprezzata la collaborazione. Nello specifico la Procura federale dovrebbe avere nei suoi confronti la stessa posizione.

Ai magistrati baresi e nelle dichiarazioni nessuno ha mai detto che Conte sapesse o fosse stato in qualche modo informato delle due presunte combine. Ranocchia, invece, potrebbe dover spiegare una eventuale omessa denuncia.

L'ex Genoa si era avvalso della facoltà di non rispondere, anche se i suoi vecchi compagni del Bari hanno escluso che abbia mai partecipato a un'eventuale combine. Accompagnato dall'avvocato Fusco ieri è stato sentito, a Roma, Alessandro Gazzi.

Lanzafame disse che l'attuale giocatore del Torino era in lacrime prima di Bari-Treviso, mentre Masiello, parlando di Salernitana-Bari, evidenziò come se in un primo momento fosse favorevole alle combine, in un secondo si sarebbe tirato indietro. Anche lui potrebbe rispondere per omessa denuncia.

Sullo stesso argomento