thumbnail Ciao,

Si sono concluse oggi le indagini preliminari per presunte combine nelle partite Bari-Treviso (0-1) di serie B del 10 maggio 2008 e Salernitana-Bari (3-2), del 23 maggio 2009.

Nuovo terremoto in arrivo dal filone barese dell'inchiesta su Scommessopoli. Oggi si sono concluse infatti le indagini preliminari della Procura del capoluogo pugliese, e secondo quanto si apprende da ambienti giudiziari, starebbero per partire una ventina di avvisi di garanzia all'indirizzo degli indagati, fra i quali ci sarebbero diversi calciatori.

Sul loro capo penderebbe l'accusa di frode sportiva. L'inchiesta si riferisce ai presunti tentativi di combine per le gare Bari-Treviso 0-1 del 10 maggio 2008 e Salernitana-Bari 3-2 del 23 maggio 2009, entrambe relative al campionato di Serie B.

Nell'inchiesta rientrano anche gli ex difensori biancorossi Cristian Stellini, ex vice di Antonio Conte, e Andrea Ranocchia, oggi in forza all'Inter. Ancora non si conoscono quali siano state le conclusioni della Procura nei loro confronti.

Le notifiche degli avvisi di conclusione delle indagini, che solitamente preludono alla richiesta di rinvio a giudizio, saranno eseguite nei prossimi giorni dai carabinieri del Reparto operativo di Bari che hanno condotto l'inchiesta. Copia degli atti sarà trasmessa al Procuratore Federale della Figc Stefano Palazzi per le successive valutazioni disciplinari nei confronti dei tesserati coinvolti.




Sullo stesso argomento