thumbnail Ciao,

Il presidente granata ha espresso tutta la propria soddisfazione per il proscioglimento dei giocatori del Torino coinvolti nell'inchiesta sportiva su Scommessopoli.

Urbano Cairo può sorridere. Le sentenze sportive di appello, rese note oggi dalla Corte di Giustizia Federale, confermano infatti il proscioglimento per i due giocatori del Torino coinvolti: Salvatore Masiello e Giuseppe Vives, all'epoca dei fatti in forza rispettivamente a Bari e Lecce.

Come riportato da 'Tuttosport', il patron granata ha dichiarato: "Accolgo con soddisfazione il proscioglimento, anche in secondo grado di Salvatore Masiello e Giuseppe Vives. La Giustizia Sportiva ha certificato la loro innocenza".

Quindi Cairo precisa: "Non abbiamo mai avuto dubbi in merito, e abbiamo sempre sostenuto i nostri due calciatori in queste settimane comprensibilmente delicate".

Sullo stesso argomento