thumbnail Ciao,

L'ex capitano e numero 27 della squadra bergamasca rischia grosso di andare incontro ad ulteriori problemi dopo quelli che lo hanno visto coinvolto nello scandalo Scommessopoli.

Per Cristiano Doni, ex capitano dell'Atalanta, i problemi legati allo scandalo Scommessopoli non sono ancora finiti, tutt'altro.

I tifosi della 'Dea', infatti, sembrano intenzionati a denunciare il loro ex numero 27 che ha causato loro un grosso danno. L'Eco di Bergamo' ha riferito la notizia questa mattina.

Una trentina di sostenitori della squadra bergamasca sarebbero pronti a chiedere i danni a Doni ed è già stata fatta richiesta al legale Silverio Vitali di agire. Fantascienza?

Assolutamente no, come viene spiegato dall'avvocato: "Sotto il piano civile, i tifosi devono assistere a una partita corretta visto che pagano un abbonamento che sia a Sky o allo stadio, questo non è accaduto visto che le partite erano truccate". I tifosi quindi potrebbero essere risarciti, esattamente come probabilmente verrà risarcita l'Atalanta, anch'essa intenzionata a denunciare Doni.

Sullo stesso argomento