thumbnail Ciao,

Giovanni Trapattoni dal ritiro in Toscana con la nazionale irlandese spezza una lancia a favore del nostro calcio: "Il calcio italiano non è tutto così."

Torna a parlare Giovanni Trapattoni allenatore dell’Irlanda. Dal ritiro con la nazionale in Toscana lancia un monito al nostro calcio alla luce dei nuovi risvolti dell‘inchiesta 'New Last Bet'  a termine di una giornata frenetica e ricca di colpi di scena.

"Non impariamo mai dalle lezioni del passato e continuiamo a cadere in questi che più che errori definirei imbecillità, che purtroppo minano il calcio italiano". Questo l’ammonimento del tecnico lombardo vecchio conoscitore del calcio nostrano.

Ma poi, il Trap, spezza una lancia a favore del sistema: "Per fortuna il calcio italiano non è tutto così e ci sono tanti bravi allenatori che stanno facendo bene e dimostrando il loro valore anche all'estero".

Infine, ha concluso l’ex tecnico della Nazionale italiana: “Bisogna aspettare che le indagini facciano il loro corso: a volte si è gridato 'al lupo, al lupo' e poi non tutto quello che era stato detto si è verificato".

Sullo stesso argomento