thumbnail Ciao,

In seguito all' indagine dell' Europol su 680 partite truccate in tutto il mondo, parla T. Rajamanickam, ex arbitro corrotto: "Impossibile fermare le combine"

E' notizia recente che l'Europol abbia realizzato la più grande indagine mai esistita a livello internazionale sul calcioscommesse: 680 partite inquisite in tutto il mondo, 425 tra arbitri, giocatori e manager di club, di 15 diversi Paesi, sospettati di aver truccato le partite

Sulla vicenda è intervenuto T. Rajamanickam, ex arbitro corrotto, arrestato e condannato nel 1994 a nove mesi di carcere per aver manipolato delle partite. L' ex fischietto di Singapore ha maniefestato estremo pessimismo sull' eliminazione definitiva del cancro del calcioscommesse: 

"E' quasi impossibile fermare le partite truccate perchè, tagliata una testa, ne spuntano tante altre. Questa è una malattia incontrollabile - ha dichiarato Rajamanickam alla Dpa -. Ci vorrebbe un'azione concertata a livello globale, e molti anni per ridurre al minimo la corruzione. Il più grande messaggio che dovrebbe essere lanciato deve essere: manipolate una partita e sarete arrestati".

Sullo stesso argomento