thumbnail Ciao,

Eccoci al vostro cospetto con una terzina "mondiale". Le nazionali europee scendono in campo per le qualificazioni al torneo iridato in programma in Brazile nel 2014...


RUSSIA
-
PORTOGALLO
Inizio ore 17:00
Scommessa: 1 a 2.70

Partiamo subito con una scommessa per nulla facile. Da una parte la Russia allenata da Fabio Capello, dall'altra il Portogallo guidato dal suo uomo migliore e in grande spolvero, Cristiano Ronaldo. A colpirci è stata questa “quotona” che viene proposta per il successo dei padroni di casa: tenuto conto che la Russia giocherà davanti al pubblico amico di Mosca e che da quelle parti le temperature iniziano decisamente ad abbassarsi, per i lusitani potrebbe anche essere complicato. La Russia finora ha ben impressionato vincendo in casa con l'Irlanda del Nord per 2-0 e andando a espugnare Tel Aviv con un 4-0 su Israele che ha evidenziato tutti i progressi della nazionale ex sovietica sotto la cura del sergente di ferro Capello. Ripetiamo, quota da provare.

FINLANDIA
-
GEORGIA
Inizio ore: 17:30
Scommessa: Under 2.5 a 1.60

Scendiamo decisamente di livello e soprattutto di quota dando un'occhiata a questa sfida del Gruppo I che sulla carta dovrebbe essere di gestione abbastanza semplice per Spagna e Francia. La gara potrebbe regalare poche emozioni e ce lo dicono le ultime due sfide disputate dalle squadre impegnate a Helsinki: da un lato una Finlandia che all'esordio ha perso in casa con la Francia per 1-0 ed è andata a vincere in amichevole qualche giorno dopo a Praga contro la Repubblica Ceca con il medesimo score. Ma l'1-0 si è ripetuto anche nel successo georgiano contro la Bielorussia e nella sconfitta di misura contro la Spagna, entrambe in casa.

SERBIA
-
BELGIO
Inizio ore 20:30
Scommessa: 1 a 2.55

L'infortunio al ginocchio per il belga Fellaini ha complicato le ambizioni dei diavoli rossi di andare a fare risultato a Belgrado in un ambiente che tutti noi sappiamo essere molto caldo. La nazionale di Krasic e compagni può approfittare di questa defaiance degli ospiti e mettere a segno un successo che permetterebbe di staccare proprio i belgi in classifica e, magari, andare in solitaria in testa al girone A se la Croazia non dovesse riuscire ad imporsi nel delicato derby della ex-Jugoslavia contro la Macedonia. Il girone si presenta di ferro e ogni punto può diventare prezioso. Ecco perché possiamo puntare su un'altra grande quota. Da non lasciarsi scappare!

La terzina verso Brasile 2014

Giocando 10 euro se ne possono vincere oltre 110

Subito 60€ di scommesse gratuite con BETCLIC

Segui le scommesse di Goal.com su Twitter

Sullo stesso argomento