thumbnail Ciao,

Il padre del regista catalano svela il ruolo fondamentale svolto dal figlio, insieme al capitano delle Furie Rosse Casillas, per rasserenare il clima tra blancos e blaugrana.

Non è tutto oro ciò che luccica in casa dei neo Campioni d'Europa della Spagna. Come già noto da tempo, infatti, i rapporti interni allo spogliatoio della Roja durante la competizione continentale erano tutt'altro che sereni, specialmente a causa dell'accesissima rivalità tra i giocatori di casa Real Madrid e quelli del Barcellona.

La conferma arriva con l'intervista rilasciata dal padre di Xavi, regista blaugrana, a 'Radio Com', in cui l'uomo lancia una pesante accusa nei confronti dello Special One: "Casillas ha avuto molti problemi con il suo tecnico Mourinho e tutti sappiamo perchè, Iker non ha voluto rompere l'amicizia che lo lega da anni a mio figlio."

Quindi Xavi senior esalta il ruolo da 'pompieri' svolto dal centrocampisa del Barcellona e dal portiere del Real: "Senza il loro intervento all'interno dello spogliatoio la Spagna non sarebbe mai arrivata a vincere l'Europeo. - e conclude- Troppe erano le fibrillazioni tra giocatori del Real e del Barcellona, molto importante è stato anche il lavoro di Del Bosque nel riuscire a ricompattare il gruppo".

Sullo stesso argomento