thumbnail Ciao,

Sul web impazza la gaffe di Phil Brown, tecnico del Preston North End: voleva dare del 'nostalgico' a Pirlo, ma ha completamente confuso gli aggettivi...

Cinquantatre anni, allenatore di una squadra di terza serie inglese, un passato da giocatore non certo di primissimo piano: eppure oggi il nome di Phil Brown, tecnico del Preston North End, è uno dei più gettonati dagli inglesi sui social network. Tutto 'merito' di una colossale gaffe fatta in diretta su Radio Five parlando di... Andrea Pirlo.

Brown stava commentando la decisione del fuoriclasse della Nazionale italiana di trascorrere tutta la sua carriera nello Stivale senza mai tentare l'avventura all'estero e ha utilizzato erroneamente l'aggettivo 'homophobic' (omofobo) al posto di 'homesick' (nostalgico).

"Penso che la Premier League sia il miglior campionato del mondo - le dichiarazioni di Brown - E' per questo che attiriamo tutti i migliori giocatori stranieri. Perchè Pirlo non ha mai giocato in Inghilterra? E' forse omofobo? E' così italiano da non voler andar via?".

La gaffe del tecnico è stata talmente chiara e inequivocabile da suscitare più risate che scandalo: su Twitter in poche ore il semisconosciuto Brown è diventato di 'tendenza'...


Sullo stesso argomento