thumbnail Ciao,

Il centrale tedesco prevede una gara prettamente difensiva da parte degli ellenici. A suo avviso, sarà fondamentale sfruttare con cinismo le occasioni da rete...

Germania-Grecia sembra il quarto di finale più scontato, almeno sulla carta. Mats Hummels è convinto della forza tedesca, ma sa che espugnare il fortino ellenico sarà tutt'altro che semplice.

"Se mi aspetto una gara difensiva da parte avversaria? Penso proprio di sì, sarei sorpreso del contrario, poi vedremo in campo", ha spiegato il centrale del Borussia Dortmund al sito della federazione.

A suo avviso, il bello viene ora: "Non vogliamo di certo uscire ai quarti, specialmente non dopo il duro girone che abbiamo affrontato. Ci sentiamo pronti e motivati. Dovremo cercare di prendere subito il comando delle operazioni, fin dall'inizio della partita".

La Grecia non lascerà molti spazi, dunque "sarà importante essere cinici e sfruttare le occasioni, probabilmente poche, che gli avversari ci lasceranno".

E' una Germania che cresce partita dopo partita: "I risultati dicono che stiamo facendo bene - conclude Hummels - ma ci sono ancora cose che possiamo migliorare a livello individuale e che speriamo di vedere in atto contro i greci".

Sullo stesso argomento