thumbnail Ciao,

Il ct della Repubblica Ceca ha elogiato la Nazionale di Paulo Bento, avversaria nei quarti di finale. A suo dire, è l'intera formazione lusitana ad essere temibile...

L'obiettivo è continuare a stupire. Dopo aver superato, un po' a sorpresa, il proprio girone, la Repubblica Ceca ci tiene a fare bella figura anche nei quarti di Euro 2012, contro il più quotato Portogallo. La squadra di Cristiano Ronaldo, ma non solo.

Lo sa bene il ct ceco Michal Bilek, che ha messo in guardia i suoi: "Sappiamo che il Portogallo è una squadra molto compatta e bilanciata. Ronaldo è pericoloso ma non è l'unico pericolo, siamo preparati ad affrontare non solo lui ma tutta la squadra lusitana".

La Nazionale di Bilek è stata molto abile a mettersi alle spalle l'avvio da incubo, il 4-1 subìto contro una Russia che sembrava lanciatissima. La storia dell'Europeo, come si è visto nelle due gare successive, ha invece detto tutt'altro, sia per i russi che per i cechi.

Sullo stesso argomento