thumbnail Ciao,

L'attaccante ex-Tottenham è sicuro che la sua squadra, nonostante l'eliminazione, contro la squadra di Prandelli non scenderà in campo affatto demotivata.

Venderà cara la pelle l'Irlanda di Trapattoni. E' questo il desiderio e l'intenzione dell'attaccante ex-Tottenham e Liverpool Robbie Keane, intervenuto in conferenza stampa prima del match che la nazionale dell'Eire si appresta a giocare, da eliminata, contro quella di Prandelli.

"Una cosa è certa, non scenderemo in campo lunedì sera contro l'Italia con la sola intenzione di farci travolgere del tutto dalla voglia degli azzurri di proseguire il loro cammino ad Euro 2012. La nostra intenzione è quella di tornare a casa con almeno 3 punti in tasca, anche se non serviranno per andare avanti nella competizione".

Keane ha poi concluso: "Sono sicuro del fatto che anche gli italiani stanno pensando che per loro non sarà affatto facile avere la meglio su una squadra come la nostra. Entreremo sul terreno di gioco di Poznan con l'intenzione di dare il 110%, dobbiamo dare tutto in campo".

Sullo stesso argomento