thumbnail Ciao,

Il tecnico del Portogallo è convinto che la sua squadra abbia tutte le carte in regola per poter vincere anche contro la squadra di Van Marwijk.

Dopo la vittoria contro la Danimarca domani contro l'Olanda il Portogallo dovrà cercare in tutti i modi di resistere agli attacchi della squadra di Van Marwijk, che dovrà per forza vincere con due goal di scarto per poter qualificarsi ai quarti di finale.

In conferenza stampa è intervenuto il tecnico dei lusitani Paulo Bento: "Conosciamo bene l'Olanda, è una squadra con qualità alla quale piace molto tenere la palla. Ma questo non vuol dire che noi dovremo puntare solamente sul contropiede per cercare di sorprenderli. Abbiamo difeso bene nelle prime due partite, ma ad ogni modo dovremo cercare di fare bene anche contro di loro, cercando di rispondere colpo sul colpo".

Bento ha poi continuato: "Anche se hanno perso le prime due partite ed hanno giocato meno bene rispetto a quanto ci si aspettava l'Olanda è sicuramente una squadra che merita molto rispetto. Io però ho molta fiducia nella mia squadra, sono molto ottimista che giocando come sappiamo potremo fare un risultato positivo".

Spagna e Germania sono sembrate le squadre più affiatate, anche perchè hanno i blocchi di Barcellona, Real e Bayern Monaco: "Sono entrambe compagini molto forti. Una della principali ragioni della loro forza risiede nel fatto che loro si basano su um blocco di 1-2 club, che gli permette di poter assimilare al meglio gli schemi di gioco e le indicazioni dell'allenatore".

Sullo stesso argomento