thumbnail Ciao,

"Scommessopoli? Non voglio fare commenti, ma sono vicino a Conte e alla sua famiglia. Penso che per loro sia un momento delicato. Stessa cosa per Criscito".

Ha prima conquistato il posto tra i 32. A sorpresa. Ha poi strappato il pass per i 25 e alla fin fine ottenuto quello definitivo tra i 23 che andranno a Euro 2012. Emanuele Giaccherini, da sorpresa a futuro titolare azzurro agli Europei oramai alle porte.

"Già essere qui è meraviglioso" le parole riportate dalla 'Gazzetta dello Sport'. "Sono venuto con grande entusiasmo, con grande voglia di fare. Qualsiasi scelta farà l'allenatore mi andrà bene. Darò il massimo per questa Nazionale, sono pronto a fare tutto proprio come ho fatto con la Juve". Di fatto, con il 3-5-2 pronto ad andare in porto, Giac partirà titolare.

Mentre lui esulta, i compagni di squadra Bonucci e Buffon sono alle prese con Scommessopoli. Criscito è dovuto, invece, tornare a casa: "Non voglio fare commenti, ma sono vicino a Conte e alla sua famiglia. Penso che per loro sia un momento delicato. Stessa cosa per Criscito. Siamo rimasti tutti un po' colpiti, ma l'abbiamo visto sereno, così come Bonucci. Anzi, con Mimmo siamo riusciti anche a scherzare. Ora vedremo quello che succederà".

E dire che da ragazzo ha dovuto subire l'intervento, e l'esportazione della milza. La madre racconta quei momenti: "Giocava nel Bibbiena, e appena sveglio mi chiese: "Potrò continuare a giocare a calcio?". Io gli dissi di sì, ma in quel momento non ne ero certa...".

Sullo stesso argomento