thumbnail Ciao,

Il motivo? Si era presentata con indosso la maglia del Barcellona. Furiosa la reazione della famiglia, con il padre che ha inviato una lettera al 'Mundo Deportivo'.

Episodio che non fa onore al campione, quello che ha visto come protagonista Cristiano Ronaldo nel ritiro del Portogallo. Cr7 ha infatti negato l’autografo a un suo fan, una bambina di 10 anni, perché indossava una maglietta del Barcellona.

La famiglia ha reagito con sdegno al comportamento del fuoriclasse del Real Madrid. Il padre ha inviato persino una lettera al quotidiano catalano ‘El Mundo Deportivo’. “Per favore, fate sapere al signor Cristiano Ronaldo che mi piacerebbe poterlo guardare negli occhi e dirgli che ha perso una sua grande tifosa. – ha scritto – Anche se per lui la cosa può sembrare insificante”.

“Mia figlia gioca a calcio e doveva allenarsi – ha spiegato nella lettera il padre della bambina – ma siccome c'era il suo idolo qui è corsa felice per strappare un autografo o comunque vedere i giocatori del Portogallo da vicino. Ma Cristiano Ronaldo quando ha visto la maglietta del Barça, indossata dalla bimba come ricordo di un viaggio a Barcellona, ha detto che per lei non ci sarebbe stato l'autografo. Cosa vuol dire: che se fossimo andati in viaggio a Madrid il souvenir per un autografo sarebbe stato giusto?”.

Sullo stesso argomento