thumbnail Ciao,

Il portiere della Juventus è stato costretto a lasciare il campo nell'intervallo a causa di un dolore alla spalla destra: sostituzione più che altro precauzionale.

Amichevole col brivido per l'Italia di Prandelli, impegnata a Zurigo contro la Russia: un problema alla spalla destra ha costretto Gianluigi Buffon a lasciare il campo nell'intervallo. Dalle prime notizie che arrivano dal terreno di gioco dello Stadion Letzigrund sembra che l'infortunio non sia serio e che il cambio sia stato effettuato soltanto in maniera precauzionale.

Al posto di Buffon è entrato Morgan De Sanctis, a tutti gli effetti da considerare il numero 12 della Nazionale azzurra. Il portiere bianconero aveva tenuto a galla l'Italia nel primo tempo, sfoderando un paio di interventi decisivi.

Da sottolineare nel pre-partita gli applausi del pubblico di Zurigo e i cori dedicati a Buffon, coinvolto in questi giorni nello scandalo scommesse. Al termine della gara, il medico della Nazionale, professor Castellacci, ha tranquillizzato tutti sulle condizioni del portiere azzurro.

"Non è nulla di grave, - ha assicurato a 'Rai Sport' - si è procurato un leggero stiramento ai tendini della spalla destra ma non ci sono preoccupazioni in vista della gara con la Spagna. Prima di tornare ad allenarsi dovrà fare un po' di fisioterapia e un po' di cure, ma non ci sono problemi".

Sullo stesso argomento