thumbnail Ciao,

La squadra di Prandelli si sta preparando, dopo lo stop forzato, all'amichevole di venerdì sera contro la Russia di Advocaat.

Dopo aver dovuto rinunciare, a causa del terremoto in Emilia, all'amichevole contro il Lussemburgo, la Nazionale di Cesare Prandelli è scesa in campo per una doppia seduta a Coverciano in vista del test di venerdì sera contro la Russia, altra squadra partecipante ad Euro 2012.

In mattinata la maggior parte del gruppo ha svolto lavoro in palestra, mentre Nocerino, Montolivo, Abate, Borini e Ogbonna hanno svolto anche qualche giro di campo. 

Giorgio Chiellini
invece, sotto gli occhi molto attenti del preparatore atletico Casellato, ha effettuato alcuni palleggi, cambi di direzione ed altri piccoli allunghi per continuare così nel suo programma di recupero dopo l'infortunio accusato durante l'ultima partita del campionato di Serie A contro l'Atalanta.

Nel pomeriggio si è invece svolta un'altra seduta, condita anche da esercitazioni tattiche che hanno lasciato intuire quale sarà la formazione anti-Russia.

In difesa come centrali dovrebbe esserci spazio per Barzagli e Chiellini, mentre sulle fasce sembrano favoriti Maggio e Balzaretti. Il centrocampo sarà formato da Pirlo-Marchisio-De Rossi-Montolivo, quest'ultimo nel ruolo di trequartista. In attacco ci saranno Antonio Cassano e Mario Balotelli.

Sullo stesso argomento