thumbnail Ciao,

Il centrocampista del Catania era convinto di poter essere inserito almeno nella lista dei preconvocati in vista di Euro 2012.

Francesco Lodi è stato sicuramente uno dei principali artefici dell'ottimo campionato disputato dal Catania di Vincenzo Montella, il quale gli ha affidato un ruolo alla Pirlo nello schacchiere rossoazzurro. Ruolo che gli avrebbe potuto valere anche la convocazione nella nazionale italiana.

Il diretto interessato, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha dichiarato di averci fatto più di un pensierino e di esserci rimasto male per l'esclusione dai 32 preconvocati: "Ammetto che sono deluso per la mancata convocazione perchè pensavo di avere giocato bene nell'arco di tutto il campionato. Ho però anche pensato che probabilmente non è bastato e sarebbe stato necessario fare di più".

Lodi ha poi continuato: "Vorrà dire che nella prossima stagione dovrò fare ancora meglio per cercare di avere la fiducia del ct Cesare Prandelli. Sarebbe un grande onore ed una grande soddisfazione per me poter riuscire ad indossare la maglia della nazionale azzurra".

Sul suo futuro è sicuro: "Qui mi sento molto apprezzato ed uno un contratto fino al 2015. Intendo rispettarlo per questo motivo".

Sullo stesso argomento