thumbnail Ciao,

L'attaccante biancoceleste non si perderà l'amichevole infrasettimanale della sua Nazionale: "È ancora sotto le cure di Klaus Eder - ha spiegato Flick - ma mercoledì ci sarà".

Non si ferma mai, Miroslav Klose. Nonostante l’età non più giovanissima e qualche acciacco fisico, l'attaccante della Lazio stringerà i denti e giocherà regolarmente l’amichevole di domani fra la sua Germania e la Francia, per poi concentrarsi sul  derby capitolino contro la Roma. E per lui non sarà una partita qualsiasi: l’attaccante biancoceleste infatti, vista la contemporanea assenza di Lahm e di Schweinsteiger, indosserà la fascia da capitano in quel di Brema.

“Klose sarà il capitano della Germania nella gara contro la Francia”, ha assicurato in conferenza stampa il vice di Joaquim Loew, Hansi Flick. Che poi ha aggiunto: “Klose è ancora sotto le cure di Klaus Eder (il fisioterapista della Nazionale tedesca, ndr), ma mercoledì sera ci sarà sicuramente”.

Per l’attaccante della Lazio quella di domani sarà la presenza numero 114 con la maglia della Nazionale tedesca, con ben 63 reti messe a segno. Una cifra importante, che avvicina il giocatore biancoceleste al record assoluto di 69 goal di Gerd Müller.

Sullo stesso argomento