thumbnail Ciao,

Capello e Rooney tirano un sospiro di sollievo: l'Uefa riduce a due giornate la squalifica internazionale del bomber dei 'Tre Leoni'

Il giocatore sarà quindi a disposizone del tecnico nell'ultima partita del girone di Euro 2012.

Da Nyon, arrivano buone notizie per Wayne Rooney, Fabio Capello e la nazionale inglese tutta: la Commissione Disciplinare dell'Uefa, infatti, ha ridotto da tre a due giornate la squalifica in campo internazionale che era stata comminata all'attaccante inglese.

E' stato, pertanto, accolto parzialmente il ricorso presentato dalla Federcalcio inglese, avverso la pesante squalifica che era stata inflitta al giocatore a seguito al fallo di reazione commesso durante il match delle qualificazioni a Euro 2012 contro il Montenegro, un bel calcione rifilato a Miodrag Dzudovic dopo un fallo subito.

Agli Europei della prossima estate, quindi, Rooney salterà solo due delle tre gare che l'Inghilterra disputerà per il Girone D (Francia e Svezia), tornando a disposizione per l'ultima partita di qualificazione ai quarti di finale che i 'Leoni' inglesi giocheranno contro i padroni di casa dell'Ucraina.


Sullo stesso argomento