thumbnail Ciao,
Guida alle città di Euro 2012 in Polonia e Ucraina: alla scoperta di Leopoli

Guida alle città di Euro 2012 in Polonia e Ucraina: alla scoperta di Leopoli

Storia, informazioni e curiosità sulle otto località che ospiteranno le attesissime sfide di Euro 2012 in Polonia e Ucraina.

LEOPOLI, UCRAINA
Popolazione: 760,000
(Area metropolitana: 1,498,000)
Motto: 
Semper fidelis
("Sempre fedeli")
Stadio per Euro 2012: Arena Lviv (34,915)
Squadra principale: Kaparty Lviv

Benvenuti a Leopoli per Euro 2012

Chiamata in ucraino Lviv, è anche conosciuta con il nome tedesco di Lemberg. Leopoli è una città diversa dalle altre d'Ucraina, si avverte una forte connotazione occidentale, è stata soprannominata la 'Piccola Parigi d'Ucraina'. Tres bien!

Storia

Fondata nel 1256, finì ben presto sotto il controllo dei polacchi, poi passò nelle mani dell'Impero austriaco, poi ancora in quelle polacche prima di essere inglobata nel 1945 all'Unione Sovietica. Durante la seconda guerra mondiale fu occupata dai tedeschi, una volta liberata, i sovietici cacciarono anche i residenti polacchi ripopolando la città con soli cittadini russi. Non c’è quindi da meravigliarsi se Leopoli soffre un po' di crisi d'identità.

Nel 1991, dopo lo smembramento dell'URSS divenne Ucraina.

Famosa per...

Gli scacchi! Considerata la patria degli scacchi, Leopoli ha sfornato grandissimi campioni e ancor oggi continua a farlo. Maestri assoluti del calibro di Vassily Ivanchuk, Leonid stein, Alexander Baliavsky, Andrei Volotkin e molti altri nomi famosi nel mondo degli scacchi provengono proprio da Leopoli.



Posti dove soggiornare
  • Rynok Square apartment: Qui si trovano appartamenti con tutto ciò di cui avete bisogno a buon mercato. Il simpatico proprietario parla inglese, polacco e naturalmente ucraino. Sono previsti sconti per soggiorni superiori a tre notti.
  • Hotel NTON: E' un posto un po' più esclusivo, ma è l'ideale per chi cerca qualcosa in più di un semplice albergo. In questo complesso potrete trovare una faraonica sala massaggi, zona fitness, palestra, sauna, bagno turco e vasca idromassaggio. Il massimo!
  • Grand Hotel: Per chi ha qualche soldo in più da spendere, il Grand Hotel è un bellissimo edificio antico che si trova in pieno centro città, proprio di fronte alla statua del grande poeta Taras Shevchenko.
Posti da visitare
  • Bania: Le saune in stile russo sono un passatempo molto popolare da queste parti, ma attenzione; è consuetudine visitare questi luoghi nudi.
  • Krushelnytska Opera House: Alcune delle performance più famose e spettacolari dell'Europa dell'est si svolgono proprio a Leopoli e possono essere ammirate alla Krushelnytska Opera House, luogo famoso anche per splendide produzioni teatrali.
  • Market Square: E' uno degli angoli più belli e romantici della città. Qui si possono ammirare spettacolari viste dall'alto dalla torre del municipio.
Curiosità

Leopoli è considerato il luogo dove è nato il calcio polacco. Quando la città era ancora sotto il dominio dei polacchi nel 1894 venne giocata la prima partita della storia di Leopoli tra il Lwow ed il Krakov. Era il 14 luglio, nella partita venne anche segnato il primo goal della storia della città e della Polonia.

Personaggio famoso

Il famoso attore hollywoodiano degli anni '30, Paul Muni, era nato proprio a Leopoli (allora era nota come Lemberg ed era la capitale della Galizia) e una volta trasferitosi in America ha recitato in molti film considerati oggi classici compreso 'Scarface' di Howard Hawks. Ha ottenuto ben sei nominations all'Oscar come miglior attore vincendo l'ambita statuetta nel 1937 per 'La vita del dottor Pasteur'.