thumbnail Ciao,
Guida alle città di Euro 2012 in Polonia e Ucraina: alla scoperta di Donetsk

Guida alle città di Euro 2012 in Polonia e Ucraina: alla scoperta di Donetsk

Storia, informazioni e curiosità sulle otto località che ospiteranno le attesissime sfide di Euro 2012 in Polonia e Ucraina.

DONETSK, UCRAINA
Popolazione: 975,959
(Area Metropolitana: 2,009,700)
Motto:
"Il lavoro dimostra la possibilità"
Stadio per Euro 2012: Donbass Arena (52,518)
Squadre Principali: Shakhtar Donetsk, Metalurg Donetsk

Benvenuti a Donetsk per Euro 2012

La 'casa' dello Shakhtar Donetsk sarà una location impiegata per alcune gare della fase a gironi, un quarto di finale ed una semifinale. Ha un'aria molto britannica, per via dei legami col Galles e del gemellaggio con Sheffield.

Storia

C'è un'atmosfera un po' gallese a Donetsk.La città fu fondata da un uomo di nome Tom Hughes ed il suo nome originale , 'Yuzovka', fu scelto proprio in onore di 'Yuz', traduzione ucraina del cognome Hughes.

La città cambiò nome nel 1921, sotto il regno comunista, in Stalin e prima di essere chiama Donetsk nel 1961, durante il periodo post-staliniano, prese il nome del fiume Donets.

Famosa per...

L'acciaio! Stalin è anche la parola russa che significa acciaio, proprio ciò che tanti anni fa Mr. Hughes (ritratto nella foto sottostante) introdusse in città. Donetsk è gemellata con Sheffield, centro dell'acciaio nel Regno Unito.



Posti dove soggiornare
  • Donbass Hotel (foto a destra): Situato nei pressi della Donbass Arena, questo hotel a 5 stelle dispone di personale multilingue, offre gratuitamente la colazione e tutto ciò che serve per un lussuoso soggiorno a Donetsk.
  • Hotel Prague: Situato in pieno centro città, accoglie un mini-bar in ogni stanza ed un casino al pianterreno. Le camere sono appena 19, dunque è consigliato prenotare in anticipo.
  • John Hughes: A chi ha la possibilità di spendere parecchi soldi consigliamo l'hotel che prende il nome dal fondatore della città. Purtroppo non è in stile gallese, ma ha tutto ciò che serve per il vostro comfort, complesa la linea wi-fi.
Posti da visitare
  • Sheffield Park: Sheffield Park è una bellissima zona che costeggia il fiume Kalmius e prende il nome dalla città con la quale Donetsk è gemellata. E' un posto molto romantico per gli innamorati ed offre la possibilità di assistere a tante partite di calcio.
  • Museo dei treni: Ti piacciono i treni? Sei fortunato! Questo museo contiene ben 25 rarissimi vecchi vagoni, tra i quali  uno del 1898, il più antico, del Generale Voroshilov. Inoltre, ci sono circa 2.000 reperti per tutte le esigenze e per soddisfare tutti i vostri interessi.
  • Donbass Arena (sulla destra): Ovviamente se vi trovate in città, visiterete la Donbass Arena, opera completata nel 2009 e circondata anche un parco ricreativo.
Curiosità

L'architetto Pavel Vigdergauz nel 1978 ha ricevuto un premio dal governo sovietico per i disegni di molti degli edifici costruiti a Donetsk.

Personaggio famoso

L'attivista per i diritti umani, Natan Sharansky è stata una figura importante per l'integrazione degli ebrei sovietici nella società israeliana. Gli fu negato l'accesso in Israele poichè i Sovietici temevano che avrebbe potuto divulgare delle informazioni importanti. Fu imprigionato per 13 anni e sospettato di spionaggio in favore degli Stati Uniti, poichè aveva istituito il forum sionista ed era stato membro del partito di Ariel Sharon.