martedì 26 maggio 2015

Caption

Post partita agitato, quello del derby tra Lazio e Roma: De Rossi mostra il dito medio ai tifosi biancocelesti. "Sfotterli, questo è importante...".

Caption

Galliani parlerà con l'Atletico e con Ancelotti: anche Martinez e Kondogbia possibili rinforzi. Ma il ritorno del tecnico è ostacolato dalla sua operazione alla cervicale.

Caption

Lazio, la morale post derby: chi troppo vuole, nulla stringe. I biancocelesti escono sconfitti con la Roma, decisiva per la Champions ora la sfida contro il Napoli.

Caption

Entro la fine della settimana il Collegio di Garanzia del CONI si riunirà per decidere sul ricorso del Genoa contro l'esclusione dalla licenza UEFA. Samp e Inter alla finestra.

Caption

Massimiliano Allegri parla del rapporto con Cassano e con Pirlo: "Fu lui a voler lasciare il Milan". Sull'iniziale ostilità dei tifosi: "Una cosa strana ma pure uno stimolo".

Caption

La Roma riesce ad avere la meglio sulla Lazio nel derby della capitale: sigilli di Iturbe e Yanga-Mbiwa, in mezzo il pari momentaneo di Djordjevic.

lunedì 25 maggio 2015

Caption

Ernesto Bronzetti gela le speranze del Milan di riportare a casa Ancelotti: "Vuole fermarsi". Poi conferma: "Benitez-Real al 99%".

Caption

Era già nell'aria da tempo, ma ora è diventato ufficiale: il direttore sportivo Francesco Marroccu ha lasciato il Cagliari in via definitiva. Perinetti avanza.

Caption

Il tecnico del Genoa Gian Piero Gasperini, non nutre molte speranze in merito all'ottenimento della Licenza UEFA da parte del club: "Sarà molto difficile".

Caption

Nonostante la netta chiusura ad un ritorno al Milan da parte di Ancelotti, Adriano Galliani non ha cambiato i suoi piani. Cena tra i due e l'intermediario Bronzetti.

Caption

Emiliano Viviano conferma la sua passione per la Fiorentina: "Sognavo di giocarci". E rivela: "Il mio modello è Toldo, gli somiglio".

Caption

La Roma si è assicurata la partecipazione ai gironi di Champions battendo la Lazio. Difficilmente eviterà la quarta fascia, ma la terza è possibile.

Caption

L'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti, crede ancora in un arrivo di Yaya Tourè in nerazzurro: "C'è grande fiducia per prenderlo, Mancini ci tiene molto".