Ufficialità in casa Inter, rinnovata la sponsorizzazione con Pirelli

La Pirelli ha ufficializzato il rinnovo della partnership con l'Inter iniziata addirittura vent'anni fa, l'annuncio in conferenza stampa con Thohir, Moratti e Tronchetti Provera.

Era nell'aria da settimane, ora è arrivata anche l'ufficialità: continua il matrimonio commerciale tra la Pirelli e l' Inter . Ad annunciarlo è stata l'azienda con un comunicato che ha anticipato la conferenza stampa.

"C’è un forte legame fra Inter e Pirelli che si fonda indietro nel tempo. Sono passati vent’anni da quando i due brand si unirono per la prima volta: due decadi caratterizzate da una storia brillante e progetti comuni sia nello sport che nel business" , spiega l'azienda che opera nel settore delle gomme. 

Che poi nel comunicato ricorda: "Pirelli c’era in quella notte del 6 maggio a Parigi quando Zanetti alzò la Coppa UEFA al cielo. Per tre anni Pirelli era stato il main sponsor di Ronaldo e compagni . La vena internazionale e le vittorie ricorrono nel terzo millennio, costellato di trionfi per l’Inter e anche per Pirelli. La grande prova di questa relazione stretta è che nulla è cambiato nonostante il cambio di proprietà.

Il legame fra Inter e Pirelli è indistruttibile, da Zanetti a Zanetti, da Moratti a Thohir, dalla Coppa UEFA al Triplete, passando per i cinque scudetti consecutivi. Pirelli c’era sempre orgogliosa di campeggiare sulle strisce nerazzurre di questa gloriosa maglia”.

In conferenza stampa ovviamente grande la soddisfazione espressa dal presidente Thohir , al cui fianco erano seduti Moratti e Marco Tronchetti Provera : "Oggi è un giorno speciale, in cui presentiamo il prolungamento della collaborazione con Pirelli per i prossimi 5 anni. È la sponsorizzazione più lunga della Serie A, una delle più lunghe in Europa e una delle più riconoscibili. Una vicinanza basata su comuni valori. Aziende italiane con profonde radici milanesi".