Doccia fredda dal portavoce di Taci: "Parma? Tutte invenzioni"

Milton Nushi scrive a un'emittente locale negando ogni trattativa per l'acquisto del Parma da parte del petroliere: "Taci non ha mai espresso alcun interesse".

Sarà un modo per tenere il più possibile riservata una trattativa delicata. Sarà un modo per sviare l'attenzione dalla cessione del Parma. Sta di fatto che Rezart Taci, attraverso il suo portavoce, smentisce categoricamente di voler acquisire il club emiliano da Tommaso Ghirardi.

"Riguardo alle informazioni pubblicate recentemente sui media secondo cui il signor Taci è interessato all’acquisto del Parma FC, vogliamo fare chiarezza: è tutta un'invenzione e non c’è nulla di vero. Il signor Taci non ha mai espresso interesse o avviato alcuna trattativa” la mail inviata da Milton Nushi alla redazione del programma 'Calcio & Calcio Più', in onda sull'emittente locale Teleducato.

Una smentita che raffredda clamorosamente una pista che, al contrario, pareva caldissima. Il petroliere albanese sembrava essere il principale interessato all'acquisto del Parma, tanto che molti ipotizzavano addirittura una rapida conclusione delle trattative.

L'unico dato di fatto, allora, resta la volontà di cedere da parte di Ghirardi, sempre meno felice di restare nel calcio dopo l'esclusione del Parma dall'Europa League conquistata sul campo e, ora, le pesanti difficoltà in campionato della squadra di Donadoni.

Get Adobe Flash player