thumbnail Ciao,

La società rosonera conferma le indiscrezioni, sulla seconda maglia del Diavolo comparirà il logo di Casa Milan al posto dello storico stemma. E le polemiche non mancano...

Non bastasse il discusso cambio di guida tecnica ufficializzato solo ieri, non bastassero le polemiche sui comportamenti di Mario Balotelli e sulla sua eventuale cessione, ecco che dalle parti di Milanello scoppia anche il caso magliette.

Dopo aver presentato alla stampa la classica divisa rossonera, infatti, sul web cominciano a circolare gustose indiscrezioni riguardo alla seconda maglietta del Milan che, secondo queste voci, dovrebbe riportare il logo della nuova sede al posto del classico stemma. Voci, peraltro, confermate dalla società con un comunicato ufficiale:

"In merito ad alcune indiscrezioni di stampa relative alla seconda maglia della prossima stagione, AC Milan precisa che il logo ufficiale non è stato modificato.Infatti, sulla prima maglia sarà presente, come noto, lo stemma della città di Milano; sulla seconda, e solo per la prossima stagione, ci sarà il logo di Casa Milan. La terza maglia, di colore giallo, conserva invece il logo ufficiale del Club".

Scelta condivisibile, forse, guardando al semplice fattore marketing tanto caro a Barbara Berlusconi. Molto meno, ovviamente, per chi ama la tradizione anche in fatto di magliette. E nei forum dei tifosi rossoneri la polemica già divampa. Tra vecchio e nuovo, tra passato e futuro.... cercando di non dimentircare troppo il difficile presente.

Sullo stesso argomento