thumbnail Ciao,

Mauro Icardi ha commentato la sua prima stagione da protagonista all'Inter, guardando con grande ottimismo al futuro in nerazzurro: "Contento di far parte di questo progetto".

La sua Inter ha praticamente raggiunto un posto in Europa League con la bella vittoria sulla Lazio, ora Mauro Icardi vuole godersi le vacanze pensando al prossimo anno. Il giovane attaccante argentino ha tirato le somme dell'annata trascorsa in maglia nerazzurra.

Intervenuto a margine di un evento pubblicitario, Icardi ha espresso tutta la sua soddisfazione: "Io sto molto bene a Milano. Thohir? Sono contento di essere parte integrante del progetto dell'Inter. Sono contento della mia annata con la maglia dell'Inter, che è stata meravigliosa".

L'Inter sta cercando un attaccante per rinforzare il reparto offensivo, ma Icardi non ci pensa: "Non lo so, quando torneremo dalle vacanze vedremo, manca ancora tanto per dire qualcosa. Bonus nel caso di 10 goal stagionali? Non lo so, dovete chiedere al mio procuratore".

Infine un commento sull'addio di Javier Zanetti, che dalla prossima stagione farà il dirigente: "Zanetti? L'ho abbracciato dopo il goal alla Lazio, perchè lui mi ha aiutato tantissimo, mi ha dato tanti consigli. Kovacic? E' un grandissimo".

Sullo stesso argomento