thumbnail Ciao,

Il patron del Torino, Urbano Cairo, dopo aver preso parte a una riunione del Collegio dei Fondatori dello stadio, ha annunciato il via imminente alla ricostruzione del Filadelfia.

Il Torino, protagonista quest'anno di un grande campionato, riabbraccerà presto il suo Filadelfia, lo stadio protagonista dei grandi trionfi della super squadra granata degli anni Quaranta e nel quale sono poi cresciuti tanti protagonisti del calcio italiano.

La promessa arriva per bocca del presidente Urbano Cairo, che ha preso parte all'incontro del Collegio dei Fondatori della Fondazione Filadelfia, l'impianto inaugurato nel 1926 e demolito nel 1998, tenutasi presso la sala delle Congregazioni di Palazzo di Città alla presenza del sindaco della città Piero Fassino e del presidente della Regione Piemonte Roberto Cota.

"Oggi - ha affermato Cairo - siamo vicini al momento della posa della prima pietra". Un passo avanti, quello per la ricostruzione del Filadelfia, che non potrà non entusiasmare i tifosi, da sempre legati alla storia della loro squadra.

"Il Torino - ha spiegato ancora Cairo - partecipa a questa iniziativa attraverso la Fondazione dedicata a mia mamma, grande tifosa granata: abbiamo assunto un impegno per versare una cifra di un milione. In più ci siamo impegnati per far diventare il Filadelfia il centro di allenamento del Torino, oltre alla sede delle partite di alcune formazioni delle Giovanili".

Sullo stesso argomento