thumbnail Ciao,

Nuovi problemi per il terzino della Roma Federico Balzaretti. La pubalgia continua a tormentarlo, per cui il rientro in campo è destinato a slittare ancora.

Non c'è pace per Federico Balzaretti. Il terzino sinistro della Roma, che sembrava vicino al ritorno in campo, dovrà attendere ancora. La pubalgia che lo sta tormentando da novembre ha deciso di non dargli tregua. Ieri Balzaretti non ha potuto allenarsi in gruppo, così come era accaduto la settimana scorsa, a causa della ricomparsa del dolore.

Il romanista pensava di poter tornare in campo per la partita con il Chievo, ma per il momento niente da fare. Balzaretti sarà costretto a convivere ancora per qualche tempo con una pubalgia che è diventata per lui un vero e proprio incubo. Nemmeno l'intervento di fine gennaio negli Stati Uniti sembra aver risolto il problema, che puntualmente si è ripresentato.

E pensare che Balzaretti, appena una settimana fa, aveva anche preso parte ad una partitella in famiglia, convinto che il rientro fosse ormai dietro l'angolo. Toccherà invece riprendere a sgobbare, per il dispiacere suo e della Roma tutta, che in questi giorni ha già dovuto affrontare il grave ko di Strootman, costretto a saltare il finale di stagione e i prossimi Mondiali.

Sullo stesso argomento