thumbnail Ciao,

Scatenato su Twitter, lo showman contesta la dirigenza e il presidente: "Non si può rafforzare una diretta concorrente. E vi ricordo che il figlio di Thohir tifa la Juventus".

Le ultime settimane di Erick Thohir alla guida dell'Inter sono state particolarmente dure. I tifosi nerazzurri non hanno particolarmente apprezzato la sincerità del nuovo proprietario, che ammette continuamente come ci voglia del tempo per riportare il club ai fasti di un tempo e, soprattutto, come spendere e spandere non sia una sua prerogativa.

L'immobilismo sul mercato, di fronte alla realtà di una squadra che affonda in classifica, sta facendo innervosire la tifoseria ancor più delle scadenti prestazioni della squadra di Mazzarri. E l'ultima trovata della dirigenza, lo scambio prossimo alla conclusione tra Fredy Guarin e Mirko Vucinic con l'Inter, non ha esattamente acceso gli entusiasmi. Anzi.

Basta dare un'occhiata al profilo Twitter di un tifoso doc dell'Inter, Rosario Fiorello, per rendersene conto. Mai tenero con il nuovo presidente già prima del suo arrivo, tanto da meritarsi un tapiro d'oro da 'Striscia la Notizia', lo showman torna all'attacco. E critica Thohir e la confusione che in questo momento regna nell'ambiente nerazzurro.

"Sta cosa di Guarin alla Juve è da... stavo per dire "incompetenti". Ma non lo dico! Non si può rafforzare una squadra già fortissima!" scrive Fiorello, evidentemente contrariato. "A me Vucinic piace tantissimo! Ma con Guarin! Allora sì..." continua. Infine, ultima stoccata: "Volevo ricordarvi che il figlio di Thohir è juventino... così per dire".
Tanto nervosismo e pochi consensi stanno caratterizzando dunque i primi mesi all'Inter di Erick Thohir, criticato ieri anche da Fabio Capello. E il calciomercato, a una decina di giorni dal gong, non pare portare nulla di buono. All'interno del tifo nerazzurro, la nostalgia per Massimo Moratti sembra già farsi sentire.

Sullo stesso argomento