thumbnail Ciao,

L'ex difensore del Milan entrerà nello staff dirigenziale rossonero nel ruolo di responsabile dell'area tecnica, e si occuperà anche del mercato. L'ufficialità nei prossimi giorni.

Con Adriano Galliani che ha annunciato le proprie dimissioni, inizia la rivoluzione societaria per il Milan. Barbara Berlusconi, che è destinata a ricoprire un ruolo sempre più importante nel club, secondo quanto riferisce 'Sky Sport', non ha perso tempo e ha provveduto ad effettuare il 'primo acquisto' per la dirigenza rossonera: quello di Paolo Maldini, che ricoprirà il ruolo di responsabile dell'area tecnica.

L'ingresso nella dirigenza di Maldini sarà ufficializzato nei prossimi giorni, conferme in tal senso sono arrivate per boccca del padre Cesare, intervistato dalla tv araba 'Al Jazeera'. Il club rossonero è riuscito a battere la concorrenza del PSG, che già avevo messo gli occhi su di lui e che intendeva fargli una proposta.

L'arrivo di una bandiera come Maldini dovrebbe portare nuovo entusiasmo nel Milan e in particolare fra i tifosi, che nelle ultime settimane hanno pesantemente contestato la dirigenza.

In qualità di responsabile dell'area tecnica, Maldini avrà al Milan anche responsabilità di calciomercato, e se ne occuperà probabilmente già dalla finestra invernale di gennaio. L'addio doloroso dell'amministratore delegato Galliani è stato così subito rimpiazzato dall'arrivo di una figura di grande carisma.

A quello dell'ex difensore nelle prossime settimane potrebbero aggiungersi altri nomi illustri, che verranno a comporre il nuovo organigramma societario, in particolare per quanto riguarda le posizioni di nuovo amministratore delegato e direttore sportivo.

L'intento di 'Lady B', la vera autrice del colpaccio Maldini, e colei che fortemente l'ha voluto nella dirigenza, è quello di riportare il club ai fasti dei tempi d'oro, puntando su un lavoro non più condotto da un uomo solo al comando, come accadeva con Galliani, ma da un'equipe composta da dirigenti competenti.

Sullo stesso argomento