thumbnail Ciao,

Il trequartista slovacco non si fascia la testa dopo la netta sconfitta di Torino: "Il campionato è lungo, i giallorossi hanno anche pareggiato e siamo sempre tra le prime tre".



Le sconfitte contro Roma e Juventus hanno evidenziato un dato allarmante: Marek Hamsik non riesce ad incidere nelle gare che contano. Lo slovacco è stato oggetto di critiche proprio per la mancanza di personalità mostrata a contrario di quanto succede contro squadre di livello inferiore.

Non a caso, sia contro i capitolini che contro i bianconeri, il Napoli non è riuscito a trovare la via del goal. Il trequartista, tuttavia, non sembra affatto preoccupato dalla situazione come da lui stesso dichiarato sul proprio sito ufficiale.

"Il campionato è lungo - si legge -, abbiamo giocato solo 12 partite e nel girone di ritorno avremo Juve e Roma in casa al San Paolo. I giallorossi hanno pareggiato e siamo sempre tra le prime tre. Sto bene, non sento la fatica di tanti impegni, sono abituato e mi alleno giocando".

Sullo stesso argomento