thumbnail Ciao,

Al-Khelaifi vuole un PSG più francese e punta dritto al gioiello bianconero: la chiave potrebbe essere Verratti, da tempo sul taccuino di Marotta e nei pensieri di Conte.



Dopo averlo riportato in auge, Nasser Al-Khelaifi si è adesso posto l'obiettivo di riportare il PSG nelle mani dei francesi. Di giocatori francesi, s'intende, visto che al momento di calciatori transalpini in rosa ce ne sono soltanto sette. E chi meglio di Paul Pogba per iniziare l'opera di 'francesizzazione'?

Il gioiello della Juventus, si sa, è diventato l'oggetto del desiderio di tutti i top club europei. Ma il PSG ha un'arma in più e si chiama Marco Verratti. L'ex Pescara potrebbe infatti approdare finalmente in bianconero e dare il via libera alla cessione di Pogba ai parigini.

Al momento sono soltanto voci, tentazioni, nulla di confermato. Verratti ha da poco rinnovato il contratto con i parigini fino al 2018, rinnovo che firmerà in breve tempo anche Pogba (anche in questo caso scadenza 2018). Ma prolungamenteo contrattutale non fa rima con permanenza, non scordiamoci le parole di Agnelli: "Non saremmo in grado di trattenere Pogba a fronte di una grande offerta".

Per adesso la "grande offerta" non è ancora arrivata, ma il PSG ci sta pensando. Nel frattempo la Juve continua la caccia all'esterno per gennaio. Cuadrado quasi certamente non arriverà, mentre è molto più percorribile la pista che porta a Janmaat, giovane terzino destro del Feyenoord e della nazionale orange.

Sullo stesso argomento