thumbnail Ciao,

Il magnate indonesiano ha spiegato la propria filosofia: "Incontrerò Moratti e Mazzarri col suo staff, parleremo anche di piani pluriennali per la società". Summit il 15 novembre.



La nuova Inter di Erick Thohir non avrà in rosa Andrea Pirlo o Emanuele Giaccherini. Lo ha fatto capire il magnate indonesiano, che ha smentito l'interesse dei nerazzurri nei confronti del centrocampista della Juventus e del 'jolly' in forza al Sunderland.

Il nuovo proprietario del club di Corso Vittorio Emanuele, come riporta 'Republika', da Giakarta ha fatto il punto sulle proprie intenzioni. A cominciare da un summit previsto il 15 novembre: "Incontrerò sia Moratti che Mazzarri col suo staff tecnico - ha detto Thohir - Nel corso della riunione si parlerà anche dei piani pluriennali per la società".

Su come muoversi per rinforzare l'organico, il 'tycoon' ha precisato: "Per ciò che riguarda i giovani, tutto dovrà essere graduale. In prima squadra dovranno esserci calciatori maturi. Questo, comunque, non significa che non sto guardando anche a giocatori under 19. Dobbiamo fare tutto lentamente e ogni scelta sarà fatta in sintonia con tutte le componenti della società".

Inoltre, Thohir è tornato a parlare di quel Nicola Ventola tanto apprezzato negli anni da calciatore, Ma non solo: "Era un giovane giocatore di qualità, purtroppo esposto a molti infortuni. Ma questo non vuol dire che non fosse buono. Anche Obafemi Martins, per dire, non è mai riuscito a esprimersi al meglio, come tanti altri giovani giocatori non soltanto dell'Inter".

Sullo stesso argomento