thumbnail Ciao,

Dopo l'annuncio del club bianconero, che dal 2015/16 guadagnerà 31,5 milioni per 6 anni con Adidas, la risposta del Milan: "A noi 35". L'Inter è ferma a 18 milioni a stagione.



La guerra dei ricchi. Anzi, dei ricchissimi. Juventus e Milan dal 2015/16 (quando in casa bianconera scadrà il contratto con Nike) avranno lo stesso sponsor tecnico: Adidas. Ma senza attendere quel giorno, ieri, con l'annuncio ufficiale da parte dei campioni d'Italia, è scattato il botta e risposta fra le due società: "Prendo più io", "No, ti sbagli" ecc ecc...

Ma chi ha ragione? Per ora gli unici dati ufficiali, sono quelli comunicati dal presidente Agnelli: 190 milioni di euro in 6 anni per la Juventus. Ovvero 31,5 milioni a stagione, quasi il doppio rispetto al contratto con la Nike firmato nel 2001 ed entrato in vigore nel 2003, con un importo annuo (fra base, royalties e fornitura) di 16,5.

La Juventus, che potrebbe veder crescere quel 31,5 a stagione grazie anche ai vari bonus relativi ai risultati raggiunti (prevalentamente in campo europeo) si avvicina così alle big del vecchio continente. Il Real Madrid incassa 38 milioni all'anno da Adidas, mentre Barcellona e Manchester United hanno un contratto con Nike rispettivamente da 33 e 31,5 milioni (anche se i Red Devils sono in fase di ridiscussione).

Ma quanto prende il Milan? Non appena la Juventus ha fatto uscire il comunicato ufficiale, i rossoneri (che hanno il marchio Adidas sulle magliette ufficiali dal lontano 1998) pare abbiano subito chiamato i piani alti dell'azienda con base in Germania per avere un 'ritocchino'. Ed ecco che da Milanello trapela uno stizzito: "A noi danno di più".

Dati non ufficiali parlano di un 35 milioni annui con indicizzazione in base all'inflazione. Inoltre, il Milan starebbe anche per portare all'Adidas un certo Mario Balotelli (ora targato Nike). Per Balo, l'Adidas ha già in mente una linea sportiva e una casual per accontentare i più giovani. Ovviamente il Milan godrebbe di un bella percetuale sull'operazione.

Insomma, ora il calcio si fa così: i contratti che più contano, non sono quelli firmati con i calciatori, ma quelli sottoscritti con tv e main sponsor. Ma se il Milan si è adirato per le cifre fatte uscire dalla Juventus, cosa penseranno il casa Inter? Solo due mesi fa, i nerazzurri firmarono un nuovo contratto con Nike: 200 milioni per 11 anni. Circa 18 a stagione. Una cifra che fino a qualche settimana fa sembrava un successo, ma che ora, a conti fatti, sembra una pessima figura di fronte ai contratti delle rivali Juventus e Milan.

Sullo stesso argomento