thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato viola ha parlato della sfida in programma domenica al Franchi: "Siamo molto carichi, ho visto grande concentrazione in settimana".



Si avvicina Fiorentina-Juventus, la sfida delle sfide per il popolo viola. Franchi strapieno per incitare i propri beniamini, forze di polizia in allerta causa rivalità tra le due compagini. L'ordine pubblico? A Firenze non sono poi così preoccupati.

Parola di Sandro Mencucci, intervenuto ad una serata di beneficenza nel capoluogo toscano: "Sono molto tranquillo, ho fiducia nei nostri tifosi. Lo stadio sarà pieno, la tensione probabilmente sarà alta ma non dubito che tutto andrà bene".

E' quasi un Derby per la Viola, ma secondo qualcuno è puro provincialismo: "Consideriamo questa sfida la partita più importante? Ma la Juventus è sempre la squadra da battere, la Juve è la Juve. Nel gruppo ho visto grande concentrazione, sono tutti molto carichi".

I ragazzi di Montella non vedono l'ora si sfidare Madama: "Lo si è capito anche nelle interviste in settimana, poi vedremo cosa accadrà in campo".

Della Valle ha parlato a Napoli, qualche giorno fa, dello scandalo Calciopoli,e sponendo la propria verità sull'incontro con Bergamo: "La ferita non si rimargina, tutti sappiamo come sono andate le cose. Spero però che qualcuno ne possa prendere atto".

Sullo stesso argomento