thumbnail Ciao,

L'Apache è già amato dai tifosi e da tutti i compagni nello spogliatoio: "Ha tutto, classe grinta, tecnica e corsa", dichiara Chiellini. "Numero 10 ideale", aggiunge Conte.

I goal della Serie A sul tuo smartphone, all'istante! Scopri GoalFlash

Due goal nelle prime due partite ufficiali, Carlos Tevez è già idolo. Alla Juventus tutti lo amano, dai tifosi ai compagni di squadra che non hanno perso l'occasione di esaltarlo dopo il match vinto contro la Sampdoria grazie alla sua prima rete decisiva in Serie A.

"Pensare che su di lui ne avevo sentite di tutti i colori e devo dire che, invece, è un vero ragazzo da dieci. Per tutto quello che fa", dichiara con soddifazione Conte nel dopo gara. "Oltre alle sue caratteristiche tecniche mi ha colpito - continua - , come detto, il fatto di sapersi mettere a disposizione dei compagni che in campo si trovano in difficoltà".

I suoi goal sono stati semplici, ma è tutto il complesso che rende Tevez l'uomo perfetto per Conte e per questa Juventus. L'Apache corre, lotta, si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e si sacrifica per i compagni.

"Ha tutto: classe, tecnica, grinta e corsa - spiega Chiellini - . Ma, soprattutto, umiltà. Alle parole preferisce i fatti. In tanti anni di carriera mai visto uno così".

Anche capitan Buffon è rimasto colpito da Carlitos: "E' un campione. Perchè per lui al primo posto arriva il gruppo e poi tutto il resto. Possiede delle qualità incredibili, non si lascia condizionare da niente e nessuno. Corre come un gregario ma quando ha il pallone tra i piedi inventa sempre qualcosa di imprevedibile".

Intanto su Twitter ha raggiunto in appena due giorni gli 80.000 seguaci ed il numero è destinato a salire. Come quello dei suoi goal.

Sullo stesso argomento