thumbnail Ciao,

L'attaccante che presto diventerà un nuovo giocatore del Verona non porta rancore alla proprietà viola: "Mi hanno offerto un ruolo nel settore giovanile ma voglio giocare ancora"

Si sta per chiudere la seconda esperienza alla Forentina per Luca Toni. L'attaccante è in procinto di diventare un nuovo giocatore dell'Hellas Verona ed ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a dividersi nuovamente dal club viola.

"Venire a Firenze è stata una scommessa - ha chiosato a 'Lady Radio' -, ma adesso la società ha preso altre decisioni, non sono deluso comunque. Ho ringraziato comunque la famiglia Della Valle, che fra l'altro mi hanno anche offerto un ruolo tra gli allenatori del settore giovanile".

"Io però sento di poter dare ancora qualcosa al calcio giocato. La mia intenzione è quella di giocare ancora. Ancora non so dove. Verona? Fra pochi giorni deciderò il mio futuro, per adesso -
ha quindi concluso l'attaccante - mi godo la famiglia".

Sullo stesso argomento