thumbnail Ciao,

La classifica stilata in base a ruolo e prove individuali vede Messi, CR7 e Ribery sul podio, i due juventini quinto e settimo e lo slovacco del Napoli ottavo. Cavani ventesimo.

Nessuna novità in vetta, tante nelle retrovie. La 'Top 50 europea' vede comandare come da pronostico Lionel Messi, seguito a ruota da Cristiano Ronaldo e Franck Ribery. Ma c'è gloria anche per le italiane, visti il quinto e settimo posto di Pirlo e Chiellini e l'ottavo di Marek Hamsik. E a sorpresa, nell'elenco spunta anche il milanista Constant.

La speciale graduatoria stilata da 'Bloomberg Sports' in collaborazione con Opta, prende come campione i cinque migliori campionati del Vecchio Continente e valuta i calciatori in base al rapporto tra posizione in campo e prestazioni individuali. In casa Manchester United, Van Persie è sesto mentre Rooney risulta staccato di ben 20 posizioni dal compagno d'attacco.

Per la Juve, oltre a Pirlo e Chiellini, compaiono Vidal all'undicesima posizione e Asamoah in ventisettesima; il Milan piazza Abbiati ventesimo e Constant sorprendentemente trentacinquesimo; il Napoli, oltre ad Hamsik, vanta anche Cavani ventesimo e la presenza di Campagnaro. Infine, Roma e Udinese rientrano in graduatoria con il trentaseiesimo posto di Lamela e il quarantasettesimo di Di Natale.

Sullo stesso argomento