thumbnail Ciao,

Il tecnico nerazzurro ha parlato in seguito alla decisione di comune e protezione civile ligure: "Eravamo prontissimi, ma va bene così. Da martedì prossimo penseremo alla Juve".

Si giocherà solamente il mese prossimo Sampdoria-Inter, inizialmente prevista alle 15:00 di oggi, poi posticipata causa impegni europei nerazzurri e definitivamente rinviata vista l'allerta meteo della protezione civile della Liguria.

"Noi eravamo ovviamente prontissimi per giocare questa partita però se questa è la decisione va bene così" evidenzia Andrea Stramaccioni, tecnico nerazzurro. "Ora guardiamo il lato positivo, di fatto adesso abbiamo qualche giorno in più per recuperare energie".

Il Comune ha preso una decisione da rispettare: "In casi come questo il calcio viene dopo, perché siamo di fronte a un'allerta della Protezione civile che prevede la chiusura delle scuole e altri provvedimenti" ha aggiunto l'ex Roma a 'Inter Channel'. 

Prima le varie gare intorno al mondo, poi energie sul big match: "Adesso i nostri nazionali partiranno per i rispettivi impegni, con gli altri ci ritroveremo martedì come da programma, e ci avvieremo a quella partita importantissima che sarà la Juventus".

Sullo stesso argomento