thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato della squadra nerazzurra torna al San Paolo da ex e ha voluto ricordare la sua esperienza nel club partenopeo, esprimendo le sue sensazioni.

L'Atalanta fa visita al Napoli in quella che sarà una trasferta durissima per gli uomini di Colantuono. Per Pierpaolo Marino, amministratore delegato della 'Dea', sarà invece un match speciale, perchè tornerà nella città dove ha lavorato per molto tempo.

Intervistato a 'Il Mattino', il dirigente nerazzurro ha ricordato la sua esperienza nel club partenopeo: "Il mio addio è figlio della volontà di De Laurentiis di agire in prima persona. Ricordo che dieci undicesimi della squadra che ha affrontato il Chelsea lo scorso anno era la stessa di quando c'ero io".

Dal passato al presente, Marino esprime le sue sensazioni riguardo l'ipotesi di tornare a Napoli: "In azzurro ho vissuto gli anni più belli della mia carriera e pensare di tornare mi provoca turbamenti".

Sullo stesso argomento