thumbnail Ciao,

Il portiere ha anche parlato del momento difficile di Cavani: "Quando uno fa l'extraterrestre può accadere che quando non fa cose straordinarie venga criticato".

Il portiere del Napoli, Morgan De Sanctis, intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', ha parlato della sfida Scudetto di domani contro la Juventus.

"C'è una rivalità importante, - ha detto il portiere di Mazzarri - che negli ultimi anni si è accentuata perché il Napoli è tornato nuovamente ai vertici del calcio italiano. La Juve merita tanto rispetto, ma noi giochiamo davanti al nostro pubblico e siamo consapevoli di avere le qualità per metterli in difficoltà".

De Sanctis si erge quindi a difensore di Edinson Cavani, che attraversa un momento di scarsa brillantezza sotto porta. "Quando uno abitua tutti quanti ad un rendimento da extraterrestre, può accadere che se in qualche gara non fa cose straordinarie qualcuno possa storcere il naso. - ha affermato l'estremo difensore - Edi fa comunque un grande lavoro al servizio della squadra".

Infine un elogio per il lavoro di Antonio Conte con la squadra bianconera. "Ha dato alla Juventus quella mentalità vincente che da sempre ha contraddistinto i bianconeri nella loro storia. - ha sottolineato - Sicuramente sta facendo qualcosa di importante".

Sullo stesso argomento