thumbnail Ciao,

La formazione nerazzurra ha evidenziato l'esito degli esami attraverso il proprio sito internet. "Lesione dei legamenti menisco capsulari del menisco esterno".

Non c'è pace per l'Inter nella stagione 2012/2013. Andrea Stramaccioni a più volte dato le colpe alla sfortuna, visti i tanti infortuni capitati in stagione. Ultimo della serie è Yuto Nagatomo, che dovrà stare fuori almeno un mese.

"Lesione dei legamenti menisco capsulari del menisco esterno e piccola lesione radiale del labbro libero del menisco esterno.

E' questo il risultato degli accertamenti cui è stato sottoposto Yuto Nagatomo presso le strutture del "Policlinico San Matteo" di Pavia, sotto la supervisione del professor Franco Combi, responsabile dell'area medico-sanitaria dell'Inter".


A dare l'annuncio con tale comunicato il sito della compagine milanese. Dopo la rinuncia a Diego Milito, infortunatosi qualche settimana fa al ginocchio, l'allenatore della Beneamata dovrà rinunciare anche all'esterno nipponico.

Una giornata completamente no per la società: prima la rinuncia a Carew dopo averlo fatto arrivare a Milano, poi la notizia scaturita dagli esami dell'ex Cesena.

Il giocatore, comunque, non si opererà: si pensava inizialmente a più mesi di stop, ma secondo gli ultimi aggiornamenti dovrebbe star fuori tra le tre e le quattro settimane.

Sullo stesso argomento